Vincere al casinò online: la realtà

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Ammettiamolo: tutti nel momento in cui hanno caricato i propri soldini su un qualsiasi casinò online hanno pensato, almeno per mezzo secondo, che poteva essere tutta una truffa e che i soldi scommessi non sarebbero mai più tornati indietro. Un simpatico “addio e grazie per il pesce”, insomma.

Si tratta di un pregiudizio, se così lo vogliamo definire, dovuto anche alla cattiva reputazione dei giochi d’azzardo online in Italia, guardati con molto più sospetto rispetto ai più famosi (e pubblicizzati) classici giochi che comunque sono d’azzardo, badate bene, come i classici gratta e vinci, o il lotto.

Vi sarà bastato puntare una piccola parte del vostro deposito per rendervi conto che la situazione non era poi così drammatica come sembrava, e forse vi sarà capitato di vincere più spesso di quando avete provato a grattare un gratta e vinci. Ma in concreto, quante possibilità di vincere ha un giocatore medio in un casinò online?

Dati alla mano, sembra che i payout (ossia le vincite in base ai versamenti effettuati dai giocatori) siano estremamente più alti per i casinò online che per i giochi tradizionali. Per quest’ultimi infatti si è calcolata una percentuale che si aggira intorno al 40% (facendo una media tra i vari giochi).

La percentuale di giocatori assidui a giochi online che invece riesce a recuperare la cifra scommessa e a guadagnare anche qualcosa in un mese è il 13%. Ma il payout dei casinò online, facendo una rapida media tra i casinò più famosi e amati dal pubblico italiano, si aggira intorno ad uno straordinario 96%. Una differenza che definirei notevole, rispetto ai giochi classici, non trovate?

Ovviamente non è tutt’oro ciò che luccica,altrimenti i casinò online non sarebbero tali, ma piccole banche di prestito popolare, e loro non ci guadagnerebbero niente. E invece ci guadagnano eccome! Quindi badatevi bene dal pensare che giocando al casinò online avete una possibilità del 96% di diventare dei ricconi che sorseggiano cocktails a bordo piscina nella propria villona locata su un’isoletta privata.

Per avere un’idea vaga delle proprie possibilità di vittoria, bisogna tenere in mente diversi fattori: primo tra tutti, che giochi diversi hanno percentuali di payout diverse. In secondo luogo, il tipo di gioco che viene scelto, considerando che, ad esempio, le possibilità di vincita alla slot machine sono dovute semplicemente al caso, mentre nei giochi di carte il merito della vittoria o della sconfitta (seppur marginale, considerando che se la carta non arriva, non arriva) è dovuto anche all’astuzia e all’abilità del giocatore. Altro fattore da tenere presente è la propria personalissima modalità di gioco, ossia le proprie tattiche, le idee, l’atteggiamento nel confronto della partita e l’oculatezza nel momento di puntare. Certo è che se ogni volta che giocate, puntate tutto, capirete che le probabilità di recuperare quanto investito diventano sempre più flebili.

Ultima ma mai ultima nei giochi d’azzardo, la fortuna: potreste giocare una moneta alle slot e vincere l’intero jackpot, o giocare per anni senza vedere il becco d’un quattrino. Quindi giocate responsabilmente e divertitevi, sempre con sale in zucca, e la matematica diventerà, una volta ogni tanto, un’opinione.