Rafa Nadal campione anche di poker live

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Il conclamato campione di tennis spagnolo, Rafa Nadal, dimostra ancora una volta di essere un ottimo giocatore di poker, questo perché vincitore di una sfida di poker faccia a faccia con il brasiliano Ronaldo (un’altra star che partecipa a questi avvenimenti).

L’evento ha avuto luogo presso l’Hippodrome Casino di Londra e si è trattato di una rivincita fra i 2 che avevano avuto già modo di sfidarsi al tavolo qualche tempo fa, in un casinò di Praga durante l’Ept Charity Challange, ma anche qui il tennista aveva avuto la meglio.

Considerando questi risultati, si può tranquillamente dire che il tennista vincitore di numerosi grandi slam, abbia talento anche con le carte in mano, come dimostrato nei 20 minuti in cui si è sviluppata la sfida con l’ex fenomeno del calcio.
Al termine di questo timing lo spagnolo si è aggiudicato i 50.000 dollari che erano in palio, perché in possesso di più chips rispetto all’avversario, questa somma è stata destinata dal campione alla sua fondazione benefica “The Rafa Nadal Foundation”.

rafael-nadal-poker

Il vincitore si è detto entusiasta di questo risultato, perché maturato dopo un testa a testa con il suo avversario, in termini di chips, risolto grazie ad un all-in riuscito nella mano finale. Rafa ha poi aggiunto: “è stato divertente stare al tavolo con un idolo come Ronaldo, quando vorrà sarò pronto a concedergli un’ulteriore rivincita”.

Il brasiliano dovrà pensarci bene prima di sfidare nuovamente Nadal sul tavolo da poker, onde evitare un 3-0 rotondo, in ogni caso l’ex giocatore fra le altre di Inter e Barcellona, ha dichiarato di essersi divertito molto, malgrado il rammarico per aver accettato il rilancio finale del suo avversario e aver perso a causa di un bluff.

Congratulazioni a Rafa Nadal dunque, che quando appenderà la racchetta al chiodo potrebbe avere un futuro da giocatore di poker.