Piccola storia delle slot in Italia

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Il 3 dicembre 2012 è una data storica per il gambling italiano: è infatti la data in cui la AAMS ha finalmente legalizzato, dopo anni di insistenze, preghiere e richieste, le slot machine online nel nostro Paese.

Un acquisto relativamente nuovo per il panorama di gioco nazionale, dunque,  le slot machine online si sono rivelate essere fin da subito uno dei passatempi preferiti dei giocatori italiani, spodestando dal trono di “gioco più redditizio” per i casinò online la cara vecchia Roulette, che è passata al secondo posto. Forse per la facilità di gioco, o forse per l’innegabile fascino della vasta varietà delle stesse, le slot machine hanno fatto ben presto breccia nel cuore (e nelle tasche) dei giocatori, alla quale è seguita un’altrettanta proliferazione di nuove e sempre più belle e complesse slot machine sulle piattaforme di gioco nazionali.

Il grandissimo successo di questo gioco ha meritato anche un occhio di riguardo da parte delle istituzioni, che si sono impegnate nei controlli di sicurezza al fine di garantire un gioco sicuro e privo di  truffe: controlli durissimi sia sulle slot reali sia quelle digitali contribuiscono a proteggere le nostre tasche dai raggiri. Una volta legalizzate le slot machine online in Italia, inoltre, la AAMS ha preteso dai casinò online la garanzia di un payout per i suoi giocatori non inferiore al 90%, rendendo di fatto le slot machine nazionali  le più redditizie al mondo per i giocatori! Ovviamente, lo ripeteremo fino allo sfinimento, accertatevi prima di cominciare anche solo a pensare di giocare che il casinò online che vi trovate davanti sia certificato dall’AAMS, se non per voi, per la salute delle vostre scommesse.

Ma dedichiamoci ora all’analisi un po’ più nel dettaglio del gioco più famoso del web.

È possibile suddividere le slot machine (online o meno) in due macrocategorie:

  • Nelle slot machine singole ogni partita è indipendente dall’altra. Mi spiego meglio: ogni tiro è a sé stante, ogni partita è singola, non si accumula un montepremi;
  • Nelle slot machine progressive invece con ogni partita (con quello specifico tipo di slot machine) si contribuisce alla creazione di un jackpot che è tanto più ricco quanti sono i giocatori a tentare la fortuna. Ovviamente è difficilissimo aggiudicarsi il jackpot, ma non impossibile, altrimenti che giocheremmo a fare? Tanti clienti equivalgono ad un premio altrettanto ricco, con cifre da capogiro: pensare che il montepremi più elevato mai vinto alle slot progressive è di 17,8 milioni di euro… spiccioli, no?

Che questi giochi abbiano avuto un successo tanto strepitoso è testimoniato anche dalle proposte promozionali dei casinò online, che solitamente offrono bonus di benvenuto e che prevedono, nella stragrande maggioranza dei casi, tiri gratuiti per i nuovi iscritti. Anche se ciò non dovesse essere previsto e fosse invece possibile ottenere dei bonus percentuali sui primi versamenti (parliamo anche di raddoppio della cifra versata!) o sulle vincite bonus, c’è sempre la clausola in piccolo di poter ritirare i soldini vinti dopo aver giocato un determinato numero di volte… invogliandovi a giocare alle slot!