Disavventura al casinò (reale) di un giocatore sventato

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
50% fino a 35€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:
2€

Bonus di benvenuto:
100% fino a 20€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 10€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
20% fino a 50€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
100% fino a 5€

Bonus senza deposito:

Bonus di benvenuto:
25% fino a 20€

Per quanto ci è permesso di tornare indietro nel tempo, il gioco è sempre stata una parte integrante della vita di tutti i giorni. Che sia per semplice diletto o per bramosia di vincere, il fascino delle luci e dell’ambiente elegante del casinò ammalia e incanta sempre.

Eppure, quando si tratta di gioco d’azzardo, tutti sanno che il banco vince sempre. O, perlomeno è quanto generalmente è risaputo. Questo era anche quello che riteneva potesse accadere il cinquantaduenne Guy Paul, un saldatore che si trovava al Seminole Hard Rock Hotel a Hollywood, Stati Uniti d’America.

Mai e poi mai Guy Paul avrebbe potuto immaginare cosa la sorte e il fato avevano tessuto per lui. Come tanti giocatori aveva deciso di recarsi nella High Limit del casinò a gamblare tanto per passare il tempo quanto per sfidare la sorte e il fato. Mentre era nella Room il suo sguardo, un po’ per caso un po’ per l’avvenenza della donna, venne colpito dal vestito leopardato e dal color arancio della sua chioma.

Il nome della donna che così tanto aveva acceso le sue fantasie era Dana. Passò con lei l’intera serata al Seminole Casino a giocare e a bere. Erano le quattro del mattino, e il giorno stava iniziando a prevalere sulla notte e Guy Paul aveva perduto una bella cifra, oltre venticinquemila dollari.

Sicuro di poter terminare la nottata in maniere migliore chiese a Dana se fosse d’accordo ad andare a casa per bere un ultimo drink. Essendo la donna una professionista accettò il cortese invito. Giunti all’abitazione dell’uomo fecero sesso, dopo di che si misero a dormire.

Forse passarono due ore oppure di più o di meno, ma tutto ciò poco importa. Infatti, Paul non ebbe quello che si potrebbe definire un buon risveglio. Con grande sorpresa e, poi, con grande disappunto, si accorse che l’avvenente donna di nome Dana era scomparsa e con lei anche i trentamila dollari che Guy Paul teneva nascosti in un cassetto.

Deciso a riprendersi i soldi rubati, si mise alla ricerca della donna aggirandosi nel quartiere, nella speranza che lei fosse ancora lì. Provò anche a chiamarla sul telefono cellulare e a inviarle degli sms.

Tutto inutile. Dana e i trentamila dollari si erano come volatilizzati.

Al culmine dello sconforto e della disperazione, allora Paul non gli restò altro da fare che andare a denunciare il fatto alla stazione di polizia. In forte imbarazzo, raccontò quanto gli era accaduto agli agenti del distretto di polizia. Aggiunse che era più che sicuro che quando era entrato in compagnia della donna i soldi erano lì, nel cassetto dove erano sempre stati. Di questo, nonostante il fatto che avesse bevuto, ne era più che sicuro, visto che proprio da cassetto aveva preso una parte del denaro per darlo a Dana.

I suoi soldi, tre pile da diecimila dollari ciascuna, cifra che era riuscito a mettere via in cinque lunghi anni erano scomparsi come neve al sole in compagnia di Dana, una avvenente donna dal vestito leopardato e dai capelli di color arancio.

Triste storia, questa di Guy Paul, di colui il quale la sorte e il fatto hanno fatto sì che non rimasse in mutande per colpa del banco di un casinò.

Un uomo che in una sera prima perdette venticinquemila dollari al casino del Seminole Hard Rock Hotel e poi trentamila dollari grazie ad una donna che si faceva chiamare Dana. In una serata, quindi, ben oltre cinquantamila dollari. Non male per una semplice visita al casinò.

Vuoi rallegrarti giocando in uno dei casinò online migliori con licenza Italiana?

Entra, allora subito in Unibet casinò. Ad aspettarti c’è un sorprendente bonus fino a 300 euro.